RADICI NELLA TERRA

Louise Brison è prima di tutto una storia di famiglia, un know-how e una passione che abbracciano 4 generazioni.

Nello scorso secolo, Madame Louise Brison resistette con pochi acri di vigneto in un momento in cui la sua coltivazione non era così redditizia …
Grazie alla sua tenacia, le generazioni hanno potuto susseguirsi e la tenuta ha preso una nuova direzione nel 1991, con Francis Brulez, che ha iniziato a produrre champagne vintage maturati in botti di rovere.

PASSIONE COME EREDITA

Molto legata a questa terra, è Delphine BRULEZ, ingegnere agrario ed enologo, che la coltiva oggi con una naturale evoluzione verso la viticoltura biologica.

Nel realizzare Louise Brison Champagnes oggi, sto costruendo il mio ponte tra passato e futuro, sperando che continui ad attraversare le generazioni “.

“Sono molto legata a questa terra e sono orgogliosa di produrre champagne che provengono da un magnifico terroir, scelto dalla mia bisnonna, Louise Brison, oltre 100 anni fa. Lei, che aveva poco o niente, si ostinava a mantenere e coltivare questa terra. Il mio lavoro di oggi è un omaggio a questa grande Signora, che attraverso una vita ordinaria e di sacrificio ha creato un futuro straordinario !

Andare alla fine di un particolare processo attraverso le annate per creare unicità ha chiesto alla Cantina Louise Brison, e richiede ancora, molto coraggio e testardaggine, e una visione molto evoluta del rapporto con i consumatori …

passion champagne

Rassegna stampa :

Winemag.com, Fizz in the Family : Female-Run Champagne Houses par Roger VOSS

Delphine Brulez, Incarnation millésimées de Louise Brison par Philippe SCHILDE

Return to the Vineyard – Harvest 2020 at Champagne Louise Brison with vigneronne Delphine Brulez by GENUINE WINES